mercoledì, gennaio 23, 2013

Lumata e Ruzzle: il mobile advertising sposa l'app fenomeno del momento

Tutti ne parlano e tutti ci giocano: Ruzzle è una delle applicazioni più scaricate nel mondo e grazie a Lumata i brand possono pianificare campagne mobile sull’’audience generata dai 20 milioni di downloads registrati fino ad ora.

Screen_Ruzzle-lumata1Ruzzle è sicuramente il gioco del momento: disponibile in 128 paesi nel mondo, il wordgame più scaricato negli AppStore di 50 paesi, il numero uno assoluto in molti App Store.

Lumata, leader mondiale del mobile marketing e advertising, a conferma della propria vocazione innovativa e attenta alle opportunità più interessanti del momento, ha inserito Ruzzle nel proprio network pubblicitario, offrendo così ai propri clienti la possibilità di effettuare campagne mirate di grande efficacia.

Ruzzle, sviluppata dalla software house MAG Interactive di Stoccolma è un gioco per dispositivi iOS e Android: in Ruzzle i giocatori si sfidano in piccoli match da due minuti con l'obiettivo di trovare più parole possibili all'interno di un quadrato 4X4 di lettere.

"Siamo entusiasti del risultato ottenuto in Italia, dove siamo primi in classifica sia sull’iTunes Store di Apple che sul’’Android Store Google Play da parecchie settimane. L’Italia ha contribuito a raggiungere l’eccezionale traguardo di più di un tre miliardi di round giocati sulla nostra applicazione.” dichiara Daniel Hasselberg fondatore di MAG Interactive.

L’altissima penetrazione di Ruzzle nel mercato mobile italiano permette ai brand di pianificare, attraverso Lumata, campagne advertising su un’ampia audience che, dato l’elevato numero di sessioni giornaliere e il tempo medio di gioco speso da ogni utente, garantisce un’alta visibilità dei brand sui giocatori.

“Lumata si è sempre posta all'avanguardia nel mondo del mobile advertising e il nostro network è un riferimento per tutto il mercato” - sottolinea Filippo Arroni, Head of Advertising di Lumata - “Ruzzle in questo momento è il nostro fiore all'occhiello, la testimonianza più evidente di quanto siamo focalizzati nell'offrire ai nostri clienti le opportunità di comunicazione più innovative e interessanti disponibili oggi sul mercato”.

L’accordo tra Lumata e MAG Interactive permetterà ad un numero sempre maggiore di brand di avvicinarsi al fenomeno della gamification, costola derivante dal mondo digital e dai Social Network in grande espansione.

Lumata conferma in questo modo l’importanza del proprio network pubblicitario abbinando grandi nomi dell’editoria a nuovi player del mondo digitale.

"Siamo estremamente soddisfatti delle capacità di monetizzazione di Lumata.

Gli ottimi risultati che stiamo registrando in Italia assieme alla loro disponibilità e professionalità ci inducono a utilizzare Lumata anche per le nostre prossime applicazioni." ha dichiarato Daniel Hasselberg fondatore di MAG Interactive.